Distracted Driving

headline-widget

Scopri in che modo la telematica può migliorare la guida distratta

Cos’è la guida distratta?

Guida distratta significa essere al volante di un veicolo mentre si svolgono attività che distolgono l’attenzione dalla strada. È stato dimostrato che la guida distratta aumenta la probabilità che si verifichi un incidente e la gravità dell’incidente. Tra le attività più comuni che distraggono dalla guida troviamo l’invio di messaggi, il consumo di alimenti, le telefonate, e l’interazione con il sistema di infotaiment del veicolo.

Gli assicuratori e i fornitori di servizi telematici collaborano per combattere la guida distratta attraverso il monitoraggio, l’informazione e l’incentivazione di comportamenti corretti.

Quali dati vengono raccolti sulla guida distratta?

Durante la guida (e solo durante la guida), vengono raccolti alcuni dati provenienti dagli smartphone degli automobilisti, insieme ad altri dati telematici. Le attività più comuni che vengono monitorate sono:

  • Telefonate
  • Attivazione e standby schermo
  • Gestione attiva del dispositivo
  • Altri usi del dispositivo

Come vengono usati i dati?

I dati riguardanti l’uso degli smartphone sono abbinati al comportamento di guida e ad altri dati contestuali per valutare il livello di distrazione. Il risultato può quindi essere utilizzato come ulteriore fattore di rischio per calcolare il comportamento di guida per le Usage-Based insurance. Gli assicuratori usano questi dati anche per dare feedback e istruzioni agli automobilisti in modo da ridurre la guida distratta.

In che modo la telematica aiuta a ridurre la guida distratta

All’interno di un programma di telematica assicurativa più ampio, limitare la guida distratta può migliorare direttamente il loss ratio degli assicuratori grazie a una riduzione della frequenza e della gravità degli incidenti. Tutto ciò è possibile:

  • Monitorando l’attività degli smartphone per identificare e valutare la guida distratta
  • Informando gli automobilisti delle attività che li distraggono dalla guida, riducendo la frequenza di future distrazioni
  • Promuovendo comportamenti di guida più prudenti tramite incentivi e riduzioni sui premi assicurativi

L’impatto della guida distratta

La National Highway Traffic Safety Administration stima che il costo economico totale della guida distratta superi i 129 miliardi di dollari. A farne le spese sono le compagnie assicurative, che riportano incidenti sempre più frequenti e più gravi.

  • La distrazione da smartphone si verifica in oltre la metà del totale degli incidenti (fonte)
  • La guida distratta contribuisce al 10% di tutti gli incidenti fatali e al 18% di tutti gli incidenti con lesioni (source)
  • Inviare SMS mentre si è alla guida aumenta di 23 volte la probabilità di fare incidenti (source)

Risorse