Sezioni
  • Prodotti
  • Settori
  • Tecnologia
  • Azienda
  • Media
  • Connected Magazine
  • Settori

    Assicurativo

    Dati oggettivi basati sul rischio effettivo

    La telematica assicurativa per aumentare la redditività

    Definizione del rischio, sinistri e risarcimenti, gestione delle relazioni con i clienti (CRM): gli assicuratori operano da sempre in queste tre aree, analizzando e valutando i rischi, gestendo gli “eventi negativi” e supportando i propri clienti. Questi processi fondamentali che caratterizzano il loro lavoro potrebbero non funzionare al meglio quando le compagnie assicurative non sono in grado di raccogliere e gestire il giusto tipo di dati.

    La proposta telematica assicurativa di Octo interviene laddove i dati soggettivi o che arrivano in ritardo possono tradursi in un’offerta assicurativa poco redditizia. I dati forniti da Octo sono oggettivi, in quanto vengono raccolti in tempo reale e si basano sul rischio effettivo. Grazie a questo nuovo approccio i clienti diventano parte del processo assicurativo, interagendo continuamente e contribuendo alla profilazione del comportamento del conducente, grazie alla quale la compagnia assicurativa potrà poi formulare un’offerta su misura.

    I risultati sono evidenti in termini di migliore selezione e fidelizzazione dei clienti, cross selling, riduzione dei costi e generazione di ricavi basati sulla segmentazione dei clienti e servizi aggiuntivi innovativi (app).

    Le soluzioni di Octo consentono un netto miglioramento della loss ratio: la gestione di risarcimenti e interventi di riparazione è sotto controllo e notevolmente ridotta, mentre i clienti hanno l’opportunità di migliorare il proprio stile di guida. È un risultato vantaggioso per tutti, in cui guadagnano sia le compagnie assicurative che gli assicurati: le aziende ottengono un miglioramento della redditività mentre i clienti ricevono sconti assicurativi, offerte personalizzate, insieme a tutti i benefici di una guida più sicura.

    significa anche